Background Image

FAQ - Suggerimenti

Di seguito alcuni suggerimenti che possono essere utili per partecipare al concorso senza rischiare di omettere qualche passaggio nella preparazione dei files o nell'invio degli stessi.

  • Che formato di file posso inviare ?

    I file inviati dovranno essere file .jpg (e non .tiff, raw, dng, nef o altro formato)

  • Quali sono le dimensioni dell'immagine da inviare ?

    Il lato maggiore dovrà avere dimensioni di 2500 px (né più grande né più piccolo)

  • Che compressione devo usare per i file ? - quando devono essere "pesanti" i file inviati ?

    La compressione del file .jpg deve essere sufficiente da non creare file troppo pesanti, ma garantire comunque la qualità. Il file salvato a 2500 px con una buona compressione non deve superare i 3 Mb

  • Avete degli stadard per il profilo colore ?

    Le immagini verranno visionate con proiettori calibrati su profilo colore sRGB

  • Posso firmare la foto ?

    Le firme sulla foto portano all'esclusione della stessa dal concorso

  • Posso mettere delle cornici alle foto ?

    Se le cornici sono presenti non devono essere di disturbo per la foto, o riconoscibili dai giurati, pena l'esclusione dal concorso

  • Cosa significa la dizione "NON AMMESSA" ?

    La dizione "NON AMMESSA" significa che l'opera, a seguito valutazione della giuria, non è stata selezionata per la proiezione della mostra

  • Cosa comporta la dizione "AMMESSA" per i soci FIAF ?

    Le opere ammesse dei soci FIAF hanno valore per la statistica nazionale

  • Chi valuta le foto ? viene fatta una cernita iniziale dagli organizzatori ?

    Tutte le foto vengono valutate solo e soltanto dalla giuria

  • Posso inviare una foto che ho già inviato gli scorsi anni ?

    Le opere "ammesse" nelle precedenti edizioni del nostro concorso non possono essere presentate nelle successive edizioni

  • Posso modificare una foto che ho già inviato in un concorso passato ?

    Le opere fotografiche ammesse ai concorsi FIAF dovranno rimanere nel tempo così come presentate la prima volta. Un'opera presentata a colori, sia in stampa sia in file, non potrà essere presentata in bianconero e viceversa, sia in stampa sia in file.