Miglior Autore

Luigi Chighine

Preparativi pasquali

Lame di luce

Parco giochi iran

Fasci di luce

Giochi di ombre

Premio Giuria

Giulio Veggi

Mercato delle scarpe

Miglior Autore Under 29

Andrea Conti

Menu

Il cibo è arte. quante volte si sente dire questa frase? negli ultimi anni il cibo è considerato sempre più una forma d’arte, dalla continua ricerca di accostamento di sapori, ai modi più artistici di presentare l’impiattamento. ma se il cibo diventasse effettivamente arte? “menu” è una serie di fotografie dove viene proposta una cena degustazione di dieci portate basate sulla tradizione toscana, in cui ogni piatto si ispira ad un quadro, scelto tra le opere di alcuni degli artisti più importanti della storia. il progetto vuole, tramite l’accostamento ai quadri, ricondurre l’occhio dello spettatore all’arte, innalzando il lato artistico dei piatti ed estrapolandolo dal concetto assoluto di “semplice” cibo. 

Primo Premio Tema Libero

Stefano Stefanoni

Polish kid

Secondo Premio Tema Libero

Massimo Tommi

Simon and children

Terzo Premio Tema Libero

Lorenzo Di Candia

Sonia

Primo Premio Tema Natura

Mauro Rossi

Slowly

Secondo Premio Tema Natura

Claudio Torresani

Pipistrello in caccia

Terzo Premio Tema Natura

Alessio Cipollini

Smeraldino

Primo Premio Tema Portfolio

Salvatore Montemagno

Vite sospese

Stiamo vivendo tempi molto cupi, densi di angoscia…. di paura.....che ci arrivano attraverso gli schermi tv con gli aggiornamenti in tempo reale sulla pandemia e attraverso i vetri delle finestre con il suono straziante delle sirene che si ripetono e si rincorrono tutto il giorno. la pandemia ha stravolto ne nostre vite.....le ha sospese.....e chiusi in casa attendiamo di ricominciare a viverle. durante l’ultimo periodo in cui la mia regione è stata in zona rossa ho chiesto ad alcuni conoscenti che abitano vicino casa mia, di affacciarsi alle loro finestre mentre io passavo davanti alle loro case durante la mia mezz’ora autorizzata di attività motoria, perché volevo fotografarli. e’ venuta fuori una serie di ritratti di un’umanità che guarda fuori, impaurita, tesa…….ma che sembra scrutare il cielo in cerca di segni di speranza.

Secondo Premio Tema Portfolio

Andrea Taschin

Ombre sospese

Ombre sospese primavera 2020: non è stato facile rappresentare i giorni stranianti che abbiamo vissuto. ci siamo trovati separati dagli altri e, in parte, anche da noi stessi. ho usato la terrazza della mia casa come luogo di osservazione di questo stato: l’assenza. mi sono chiesto come rendere il senso di separazione dalle pochissime persone che vedevo passare in strada. così ho fatto ricorso alla postproduzione: ho trasformato i passanti in sole ombre (separando ed eliminando dal fotogramma i corpi reali) come se fossero mere funzioni sospese in un tempo senza tempo. la composizione in polittico, a cui arriviamo poco a poco, è il risultato finale e il senso generale del mio lavoro: come se convergessimo tutti verso un ipotetico centro, uno spazio vuoto che sembra un vortice ma che invece rappresenta l’indice di una speranza collettiva, lo stare di nuovo insieme. ombre riunite ai corpi e non più fantasmi.

Terzo Premio Tema Portfolio

Enrico Patacca

Città metafisica

"città metafisica" è una sintesi, spogliata da minuzie descrittive, che pone tra luci e ombre la complessità del reale e la sua pluralità di accessi. l’immagine metafisica è concepita come “stratificazione del visibile” e, in quanto tale, contiene “una pluralità di livelli di lettura” ciò che si vede non corrisponde a un’unica realtà, ma può essere “sfogliato” nei suoi vari “strati di senso”. si va oltre l’apparenza, scoprendo o ipotizzando significati e suggestioni che trascendono la fisicità oggettiva, in quanto scaturiscono dalla particolare interazione fra individuo e contesto.

Primo Premio Tema Street

Marco Slavazza

God bless america

Secondo Premio Tema Street

Liliana Ranalletta

A rapper at the circus

Terzo Premio Tema Street

Michele Ruffaldi Santori

Mastro aquilone

Premio Paesaggio

Emanuele Zallocco

Il casolare

Premio Sport

Paolo Raimondi

Uno sguardo dominante

Premio Ritratto

Massimiliano Faralli

White glasses

Premio Elettromar

Diego Speri

Dentro l'orizzonte

Premio Maresi

Luciana Petti

Fotogrammi

Premio MorisFarms

Giovanni Battista Mazzucco

Terzo piano

Premio Hotel Parrini

Laura Bolognesi

Coffee break

Premio Oasis

Marino Bilato

Avvistamento

© Copyright 2010-2020 - Fotoclub Follonica BFI - Privacy policy - Cookie policy